logo ls finance

Gli Specialisti della Fideiussione

[vc_row bg_type=”image” parallax_style=”vcpb-vz-jquery” bg_image_new=”529|http://www.ls-finance.com/wp-content/uploads/2015/06/fideiussioni_immobiliare_header_bkg1.jpg” bg_image_repeat=”no-repeat” bg_override=”full” el_id=”header-chisiamo” el_class=”page-header”][vc_column][vc_empty_space height=”100″][vc_column_text el_class=”custom-lead”]

Oneri d’urbanizzazione

Gli oneri di urbanizzazione sono i corrispettivi dovuti per interventi di nuova costruzione, ampliamento di edifici esistenti e ristrutturazioni edilizie. Il Comune determina le modalità di presentazione del progetto e di valutazione della congruità tecnico-economica. Una volta collaudate, le opere in questione diventano di proprietà comunale.
Si distinguono in:

• oneri di urbanizzazione primaria, ovvero relativi a realizzazione di strade, spazi di sosta o parcheggio, fognature, reti di distribuzione (elettricità, acqua, gas), cavidotti per telecomunicazioni, illuminazione pubblica, spazi di verde attrezzato;

• oneri di urbanizzazione secondaria, cioè finalizzati alla realizzazione di asili e scuole, delegazioni comunali, impianti sportivi di quartiere, aree verdi di quartiere, centri sociali e culturali.

Gli interventi che comportano trasformazione urbanistica ed edilizia sono soggetti al rilascio del permesso di costruire. Il rilascio di tale permesso di costruire da parte di una amministrazione comunale comporta per il privato “la corresponsione di un contributo commisurato all’incidenza degli oneri di urbanizzazione nonché al costo di costruzione” (art. 16 comma 1 del Dpr 6 giugno 2001, n. 380) e successive modificazioni. Il calcolo degli oneri sul costo di costruzione cambia da Comune a Comune, in ragione di alcuni parametri propri dell’insediamento (popolazione, indice di abitanti a mq, essere Comunità montana, ecc.) ma fa comunque riferimento al D.M. 801 del 10 maggio 1977 e si ottiene moltiplicando il costo a mq per la superficie residenziale, non residenziale, accessoria, le logge, i balconi etc., computati singolarmente, dell’immobile da realizzare. Sono le stesse amministrazioni locali, in genere, a fornire un’opportuna tabella con i costi a mq delle singole superfici.

Il pagamento degli oneri (o della monetizzazione) può essere corrisposto in unica soluzione oppure in forma rateizzata con le seguenti modalità:

– 50% all’atto del rilascio del permesso di costruire (nel caso di presentazione di DIA o SCIA prima dell’inizio dei lavori);

– 25% entro 1 anno dalla data di riferimento di cui sopra;

– 25% entro 2 anni dalla stessa data.

Il pagamento rateizzato deve essere garantito tramite una polizza fideiussoria che verrà svincolata dopo il versamento di tutte le rate e relativi interessi.[/vc_column_text][vc_row_inner][vc_column_inner][just_icon icon=”Defaults-angle-down” icon_size=”36″ icon_style=”square” icon_color_bg=”#ff9700″ icon_link=”url:%23affidabilita||” icon_animation=”fadeIn” tooltip_disp=”bottom” tooltip_text=”Scopri di più”][/vc_column_inner][/vc_row_inner][vc_empty_space height=”50″][/vc_column][/vc_row][vc_row el_class=”grey-section” css=”.vc_custom_1432042001134{background-color: #dedede !important;}” el_id=”affidabilita”][vc_column][vc_empty_space height=”50″][vc_column_text]

AFFIDABILITA’

 

LS Finance S.r.l. ha supportato più di 100 imprese edili nell’ottenimento di fideiussioni per oneri di urbanizzazione. Grazie al supporto dei nostri collaboratori proponiamo ai nostri clienti, a condizioni competitive, le soluzioni migliori presenti sul mercato. L’esperienza e la professionalità maturata nel nostro settore ci hanno permesso di stringere numerosi rapporti di collaborazione con Compagnie Assicurative, italiane ed estere, ottenendo così un portafoglio di enti eroganti ampio, diversificato e idoneo a soddisfare le esigenze di contraenti e beneficiari.

[/vc_column_text][vc_empty_space height=”50″][/vc_column][/vc_row][vc_row el_id=”documenti”][vc_column][vc_empty_space height=”100px”][vc_column_text css_animation=”right-to-left”]

DOCUMENTI NECESSARI

 

Per ottenere gratuitamente un preventivo ed una bozza di Fideiussione entro 24 ore lavorative, ci contatti via email all’indirizzo: amministrazione@ls-finance.com
Si prega di allegare alla domanda la seguente documentazione:

Nel caso in cui il contraente sia una persona giuridica:

  • Istanza di permesso di costruire da parte degli Enti Comunali e/o Regionali;
  • Visura Camerale ed ultimo bilancio depositato della società contraente;
  • Carta d’identità e Codice Fiscale dell’Amministratore;
  • Codice Fiscale, Carta D’Identità e Modello Unico di eventuali coobbligati;
  • Modulo di privacy e antiriciclaggio compilato e firmato;
  • Riferimenti del cliente.

Nel caso in cui il contraente sia una persona fisica:

  • Istanza di permesso di costruire da parte degli Enti Comunali e/o Regionali;
  • Carta d’identità e Codice Fiscale e Modello Unico del contraente;
  • Codice Fiscale, Carta D’Identità e Modello Unico di eventuali coobbligati;
  • Modulo di privacy e antiriciclaggio compilato e firmato;
  • Riferimenti del cliente.

In seguito all’analisi della documentazione potrebbe venirvi richiesto di fornire i dati di uno o più coobbligati, da inserire in polizza come garanti per la società.

[/vc_column_text][vc_empty_space height=”50″][/vc_column][/vc_row]