logo ls finance

Gli Specialisti della Fideiussione

[vc_row bg_type=”image” parallax_style=”vcpb-vz-jquery” bg_image_new=”191|http://www.ls-finance.com/wp-content/uploads/2015/05/Fotolia_73754571_Subscription_Monthly_M1.jpg” bg_image_repeat=”no-repeat” bg_override=”full” el_id=”header-chisiamo” el_class=”page-header”][vc_column][vc_empty_space height=”100″][vc_column_text el_class=”custom-lead”]

Fideiussione per Locazione

La fideiussione per locazione, è una particolare tipologia di fidejussione che sempre più spesso i proprietari di immobili richiedono a garanzia del pagamento dei contratti di locazione ad uso commerciale o abitativo. La garanzia fideiussoria potrà essere rilasciata in favore del proprietario per garantire:

– il pagamento dei canoni di locazione;
– la buona tenuta dei locali (deposito cauzionale);
– l’adempimento di tutti gli obblighi contrattuali.

Tra queste, il deposito cauzionale è la forma di garanzia più tradizionale, ma presenta una forte limitazione: esso non può essere richiesto, per legge, per un importo superiore a tre mensilità di canone di locazione e garantisce esclusivamente la buona tenuta dei locali. Ecco perché, al locatore può convenire avvalersi anche di una garanzia che sia in grado di assicurare anche il pagamento dei canoni di locazione. L’ultima tipologia di garanzia, la più completa, copre invece ogni adempimento contrattuale richiesto all’inquilino.

Per maggiori informazioni relative alla normativa inerente il deposito cauzionale si consiglia la lettura di questo articolo del Sole 24 Ore.

Nella maggior parte dei casi in cui viene richiesta una fideiussione per locazione, il proprietario richiede, in prima istanza, il deposito di una fidejussione bancaria, ovvero emessa da un istituto di credito. Fortunatamente molto spessore i proprietari di immobili risultano disponibili ad accettare una fideiussione emessa anche da Società Finanziarie, purché a prima richiesta. Questo si verifica spesso anche quando, contrattualmente, viene richiesta una garanzia bancaria.

Il prezzo di mercato di una fideiussione per locazione o affitto oscilla tra dell’1,5% ed il 2.5% annuo del massimale garantito. Solitamente il premio è unico ed anticipato per l’intera durata contrattuale, ovvero fino alla data dell’eventuale rinnovo (4 o 6 anni).

[/vc_column_text][vc_row_inner][vc_column_inner][just_icon icon=”Defaults-angle-down” icon_size=”36″ icon_style=”square” icon_color_bg=”#ff9700″ icon_link=”url:%23affidabilita||” icon_animation=”fadeIn” tooltip_disp=”bottom” tooltip_text=”Scopri di più”][/vc_column_inner][/vc_row_inner][vc_empty_space height=”50″][/vc_column][/vc_row][vc_row el_class=”grey-section” css=”.vc_custom_1432042001134{background-color: #dedede !important;}” el_id=”affidabilita”][vc_column][vc_empty_space height=”50″][vc_column_text]

AFFIDABILITA’

 

Il brokeraggio di fideiussioni per locazioni commerciali o abitativi costituisce una delle attività prevalenti della nostra società. Grazie ad una lunga esperienza maturata ed alla professionalità dei nostri collaboratori, Ls Finance S.r.l. ha gestito finora più di 750 richieste di fideiussione per locazione commerciale. L’ampio portafoglio di convenzioni in essere con Compagnie Assicurative, italiane ed estere, ci consente di proporre le soluzioni migliori volte a soddisfare le esigenze manifestate dal locatore e dal locatario.

[/vc_column_text][vc_empty_space height=”50″][/vc_column][/vc_row][vc_row el_id=”documenti”][vc_column][vc_empty_space height=”100px”][vc_column_text css_animation=”appear”]

DOCUMENTI NECESSARI

 

Per ottenere gratuitamente un preventivo ed una bozza di fideiussione per locazione commerciale o abitativa entro 24 ore lavorative, ci contatti via email all’indirizzo: amministrazione@ls-finance.com
Si prega di allegare alla domanda la seguente documentazione:

Nel caso in cui il l’affittuario sia una persona fisica:

  • Contratto di locazione o bozza di contratto di locazione;
  • Carta d’identità e Codice Fiscale e Modello Unico del locatario;
  • Codice Fiscale, Carta D’Identità e Modello Unico di eventuali coobbligati;
  • Modulo di privacy e antiriciclaggio compilato e firmato;
  • Riferimenti del cliente.

Nel caso in cui l’affittuario sia una persona giurudica:

  • Contratto di locazione o bozza di contratto di locazione;
  • Visura Camerale ed ultimo bilancio depositato della società contraente;
  • Carta d’identità e Codice Fiscale dell’Amministratore;
  • Codice Fiscale, Carta D’Identità e Modello Unico di eventuali coobbligati;
  • Modulo di privacy e antiriciclaggio compilato e firmato;
  • Riferimenti del cliente.

In seguito all’analisi della documentazione potrebbe venirvi richiesto di fornire i dati di uno o più coobbligati, da inserire in polizza come garanti per la società.

[/vc_column_text][vc_empty_space height=”50″][/vc_column][/vc_row]